Scuola Nuoto Bambini 3-5 anni

160 kcal consumate
40

minuti

Livello: Normale
Limite di partecipanti
15
Trainers:

CORSO DI NUOTO BAMBINI 3-5 ANNI

Premessa

I bambini dai 3 ai 5 anni, in piscina hanno bisogno di una loro specifica programmazione didattica, propedeutica all’insegnamento sistematico del nuoto e al percorso di trasformazione da terrestre a nuotatore, che inizia in età scolare.

Il programma della scuola nuoto prevede l’insegnamento del nuoto e la scoperta dell’ambiente acquatico attraverso il gioco di gruppo e singolo, attraverso il gioco imitativo e quello simbolico e attraverso un programma di circuiti fuori e dentro l’acqua, che deve portare alla massima autonomia dei bambini.

Questo tipo di esercitazioni serve a garantire un sereno approccio con l’acqua, attraverso la comprensione e la manipolazione dell’elemento liquido, con l’uso del materiale didattico specifico.

In questo ambito ludico-ricreativo, l’istruttore trasferirà nei suoi allievi, l’esperienza dell’Apnea, del Galleggiamento, della Propulsione della Propriocettività in acqua.

Questo tipo di esperienza, attraverso le modalità sopra esposte, contribuisce alla formazione di processi di socializzazione che permettono al bambino di relazionarsi con l’istruttore e con il gruppo.

Il metodo applicato tiene conto dell’età dei bambini, allo scopo di formulare richieste sempre adeguate alle possibilità concrete di prestazione.

Gli istruttori devono motivare e guidare i bambini, senza mai forzare i tempi dell’ apprendimento.

L’incoraggiamento e la lode continua, permettono di trasformare qualsiasi azione proposta in un momento di crescita e acquisizioni di nuove nozioni.

Il metodo utilizzato deve essere considerato quindi una proposta polivalente di apprendimento.

L’attività è annuale organizzata in cicli della durata di nove settimane e in lezioni di 40 minuti.

Solitamente i bambini vengono divisi in due gruppi, ma possono anche giocare insieme.

Spetterà agli istruttori decidere i mezzi adeguati al raggiungimento degli obiettivi didattici prefissati.

Nel laboratorio acquatico, l’istruttore è un compagno di giochi una guida e un animatore capace di divertire e rassicurare al tempo stesso.

Le lezioni sono organizzate in modo da dare ai bambini l’opportunità di manipolare percettivamente l’acqua confrontando le differenti sensazioni provenienti dai giochi e dagli attrezzi utilizzati nonchè dall’esperienza terrestre e di sentire la sua musicalità, giocando e sperimentando.

Più tardi, attraverso lo sviluppo della fantasia e della creatività, nell’esecuzione del gioco imitativo e simbolico, si acquisiranno le capacità preliminari di ambientamento, galleggiamento prono supino e verticale, di immersione, di risalita e si sperimenteranno le prime cadute a birillo.

Il percorso didattico proposto porterà i bambini ad una maggiore autonomia fuori e dentro l’acqua, ad accresciuta sicurezza nei confronti dell’ambiente e ad un rapporto più confidenziale con l’acqua stessa.

 

Orario attività

 

bambini-4-5-anni